::  homepage
::  chi siamo
::  catalogo
::  distribuzione
:: fiere ed eventi
:: newsletter
:: servizio clienti
:: ordini
  Attivazioni, rilascio password, aggiornamenti, demo, etc.
 
 
 
Palermo, 14 giugno 2003
Centro Congressi
Hotel San Paolo Palace
 

Sponsor:

Con la partecipazione
ed il patrocinio di:


Ordine degli Ingegneri
Ordine degli Architetti
Ordine dei Dottori agronomi
e forestali
Collegio dei Geometri
della Provincia di Palermo

Facoltà di Ingegneria
dell’Università di Palermo

Comune di Palermo

Associazione giuridica Jus
Sezione territoriale di Palermo


Dopo ben diciotto anni dalla promulgazione della prima normativa sul condono edilizio e sulla sanatoria delle opere abusive (la prima legge organica regionale in materia è la L.R. n. 37 del 10 agosto 1985) ancora oggi giacciono inevase presso i Comuni dell’isola ben oltre cinquecentomila pratiche di sanatoria edilizia.

La Regione Siciliana, nello spirito di uno snellimento burocratico e con il chiaro intendimento di porre fine, in tempi brevi, alla tematica di sanatoria edilizia, ha promulgato (con la L.R. n. 4 del 16 aprile 2003) alcune norme specifiche ai fini dell’accelerazione della “Definizione della sanatoria edilizia”.

Le Categorie tecniche professionali e l’Ordine degli Ingegneri di Palermo in particolare, nel condividere nel merito l’iniziativa legislativa regionale, ritengono tuttavia che sia necessaria ed urgante una tempestiva presa di coscienza del tema da parte delle Amministrazioni locali, dei cittadini e di tutti quei soggetti direttamente e indirettamente coinvolti nella materia e che inoltre vengano posti gli opportuni chiarimenti e correttivi perraggiungere il fine proposto dal Legislatore.

Su iniziativa della editrice palermitana EDITECNICA srl, Sabato 14 giugno 2003 presso il Centro congressi dell’Hotel San Paolo Palace di Palermo, si è svolto il  convegno dal titolo “Definizione della Sanatoria Edilizia in Sicilia e nuove norme edilizie e urbanistiche”.

L’Ing. Giuseppe Salvatore Piazza, dirigente del Genio Civile di Palermo, ha coordinato gli interventi a chiarimento delle nuove norme, sotto il patrocinio e la partecipazione dell’Ordine degli Ingegneri, dell’Ordine degli Architetti, del Collegio dei Geometri, dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali, della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Palermo.

Sono intervenuti, tra gli altri,  l'ing. Roberto Maranzano Funzionario settore edilizia privata del Comune di Palermo, il geom.Giuseppe Borgese
Settore edilizia privata del Comune di Palermo, l'arch. Valerio Pantaleone
Libero professionista,avv. Francesco Misuraca,
 l’Assessore Comunale Giovanni Avanti e l’Ing. Pietro Lo Monaco, Ingegnere Capo del Genio Civile di Palermo.

Clicca qui per vedere il programma dei lavori


Le foto del convegno

L'ing. Giuseppe Salvatore Piazza durante l'intervento di apertura.
Al tavolo della presidenza, da sinistra verso destra, lo stesso ing. Piazza, l'ing. Pietro Lo Monaco (Ingegnere capo del Genio Civile di Palermo), l'arch. Mario Scavuzzo (in rappresentanza dell'Ordine degli Architetti della Provincia di Palermo), l'ing. Renato Cannarozzo (Presidente dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Palermo), il geom. Carmelo Garofalo (Presidente del Collegio ei Geometri della provincia di Palermo) e il dott. Francesco Marino (Presidente dell'Ordine dei dottori agronomi e forestali della Provincia di Palermo).


l'ing. Renato Cannarozzo
(Presidente dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Palermo),


l'arch. Mario Scavuzzo
(in rappresentanza dell'Ordine degli Architetti della Provincia di Palermo)


il geom. Carmelo Garofalo (Presidente del Collegio ei Geometri della provincia di Palermo) e il dott. Francesco Marino (Presidente dell'Ordine dei dottori agronomi e forestali della Provincia di Palermo).

 


l'ing. Roberto Argento
(Direttore editoriale Editecnica srl)


l'ing. Roberto Maranzano
(
Funzionario settore edilizia privata del Comune di Palermo)

 


il geom.Giuseppe Borgese
(Settore edilizia privata del Comune di Palermo)


l'ing. Giuseppe Salvatore Piazza
(Dirigente del Genio Civile di Palermo)

 


l'arch. Valrio Pantaleone
(Libero professionista)


l'avv. Francesco Misuraca
(Libero professionista)
 

l'ing. Pietro Lo Monaco
(Ingegnere capo del Genio Civile di Palermo)

l'ing. Gaetano Fede
(Presidente Consulta degli Ingegneri di Sicilia)

 


l'ass. Giovanni Avanti
(Assossore del Comune di Palermo)

Alcuni momenti del convegno:

 
 

 

 
 
A tutti gli intervenuti è stato rilasciato un attestato di partecipazione.

 
Programma dei lavori:

ore 9:00
Registrazione dei partecipanti


ore 9:40
Saluti di apertura


ing. Renato Cannarozzo
Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Palermo

arch. Giuseppe Zangla
Presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Palermo

Prof. Ing. Santi Rizzo
Preside della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Palermo

geom. Carmelo Garofalo
Presidente del Collegio dei Geometri della Provincia di Palermo

avv. Rosario Sorrentino
Presidente dell’Associazione giuridica Jus Sezione territoriale di Palermo

ing. Roberto Argento
Direttore editoriale Editecnica s.r.l.

ore 10:00
Osservazioni sulle nuove norme in materia di sanatoria edilizia

arch. Italia Cannella
Capo Ripartizione edilizia privata del Comune di Palermo
ing. Roberto Maranzano
Funzionario settore edilizia privata del Comune di Palermo

ore 10:20
Oneri concessori rihiamati dalle nuove norme

geom.Giuseppe Borgese
Settore edilizia privata del Comune di Palermo

ore 10:40
Osservazioni sulle nuove norme urbanistiche ed edilizie

ing. Giuseppe Salvatore Piazza
Dirigente Ufficio del Genio Civile di Palermo
Consigliere Ordine degli Ingegneri di Palermo

ore 11:00
L’etica professionale nella pratica asseverativa

arch. Valerio Pantaleone
Libero professionista, co-autore del testo
“Manuale di edilizia ed urbanistica pratica” - Roma

ore 11:20
La responsabilità penale dell’esercente servizio di pubblica necessità

avv. Francesco Misuraca

ore 11:40
Interventi:


ing. Mario Parlavecchio
Ass. Reg. Territorio e Ambiente Regione Siciliana

ing. Pietro Lo Monaco
Ingegnere capo del Genio Civile di Palermo

ing. Giovanni Avanti
Assessore comunale Edilizia privata
del Comune di Palermo

ing. Gaetano Fede
Presidente Consulta degli Ingegneri di Sicilia

ing. Renato Buscaglia
Consigliere C.N.I.

ore 12:30
Dibattito


ore 13:30
Fine lavori

Consegna degli attestati di partecipazione

 
   
Guida ai lavori pubblici in Sicilia

© ediTecnica srl - All rights reserved - Last Update: 22/06/2015

Informazioni sulla tutela della privacy
Informazioni sul commercio elettronico

Note legali
Contatta il WebMaster